Qual è il compenso di uno studente-interprete?
Iniziatore argomento: Ada Chiapperino
May 18

Ciao a tutti !
Sono una studentessa del secondo anno della SSML Carlo Bo. Studio EN e CN e sono stata chiamata da un'azienda per svolgere un interpretariato di due giorni ad un gruppo di 6 buyers cinesi. Non mi occuperò della parte burocratica ma delle chiacchierate che si svolgeranno nell' arco delle due giornate. Mi è stato offerto vitto e alloggio nella struttura dove si svolgerà l'evento.

Essendo la mia prima interpretazione ( che si svolgerà maggiormente in lingua EN non avendo ancora le competenze necessarie per svolgerla in CN ) non ho saputo rispondere alla domanda " qual è il tuo compenso? ".
Vorrei delle opinioni così da poter gestire meglio il tutto.

Grazie!


 

Traduzioni Asseverate
Italia
Local time: 18:30
La mia opinione - Tariffa giornaliera interpretariato di trattativa (studentessa) May 19

Ciao,
il tuo compenso dovrebbe tener conto:

- delle spese di viaggio, totalmente rimborsabili separatamente dal compenso, oltre a vitto e alloggio;
- di un compenso giornaliero (per non più di 7 ore al giorno, e non per meno, visto che devi comunque stare le due giornate complete e dormire là).

Se le ore di lavoro al giorno saranno più di 7, ogni eventuale ora supplementare le dovresti calcolare il doppio rispetto alle ore "normali" (anche perché alla tua prima esperienza, dopo qualche ora sarai completamente fusa).icon_wink.gif

Visto che sei una studentessa e che sei alla tua prima esperienza, dovresti comunicare all'azienda questa tua condizione e valutare se effettivamente ti senti già pronta per affrontare un lavoro professionale anche se sei ancora al secondo anno di formazione universitaria.

In ogni caso, ti suggerisco di non calcolare la tua tariffa giornaliera a meno di €250-€300/giorno al lordo della ritenuta d'acconto (immagino tu faccia una notula per prestazione occasionale) e magari non a un prezzo molto superiore, considerato che non sei ancora una professionista.
Trovo che questo potrebbe essere un compenso "giusto".

Infine: se vuoi essere pagata, metti tutto per iscritto e non dare nulla per scontato (compenso, date, durata, termini di pagamento, modalità di pagamento, ecc.). Naturalmente, tutto firmato da parte del cliente.

Un'altro suggerimento: fatti dare del materiale di riferimento dall'azienda, in modo che tu possa prepararti adeguatamente nella terminologia specifica del settore. In bocca al lupo.



[Modificato alle 2018-05-19 09:23 GMT]


 

Ada Chiapperino
Italia
AVVIO ARGOMENTO
Informazioni date May 19

Avevo già informato il datore di lavoro della mia esperienza sul campo e delle mie competenze; lui è perfettamente consapevole del mio livello da studentessa- principiante. Io stessa ho subito messo le cose in chiaro; gli ho anche proposto di trovargli personalmente una madrelingua che potesse sostituirmi ma sono stata tranquillizzata dallo stesso che non si tratterà di un interpretazione di ambito specialistico bensì di una "chiacchierata amichevole " con il gruppo di ospiti.

Ti ringrazio per i consigli dati.


 


To report site rules violations or get help, contact a site moderator:


You can also contact site staff by submitting a support request »

Qual è il compenso di uno studente-interprete?

Advanced search






TM-Town
Manage your TMs and Terms ... and boost your translation business

Are you ready for something fresh in the industry? TM-Town is a unique new site for you -- the freelance translator -- to store, manage and share translation memories (TMs) and glossaries...and potentially meet new clients on the basis of your prior work.

More info »
Déjà Vu X3
Try it, Love it

Find out why Déjà Vu is today the most flexible, customizable and user-friendly tool on the market. See the brand new features in action: *Completely redesigned user interface *Live Preview *Inline spell checking *Inline

More info »



Forums
  • All of ProZ.com
  • Cerca un termine
  • Lavori
  • Forum
  • Multiple search