Directory ProZ.com per i servizi di traduzione
 The translation workplace
Ideas

Job system FAQ




  • 1 - Pubblicare lavori su ProZ.com

  • 1.1 - Chi può proporre un lavoro in ProZ.com?

    Qualsiasi azienda, o singola persona, potrà proporre un lavoro in ProZ.com. Se viene adottato il sistema di proposta pubblica sono necessarie alcune informazioni che consentiranno di contattare il committente: nome, indirizzo e-mail, numero di telefono, nazione ecc. Per gli Instant Jobs, il pagamento devere essere effettuato in anticipo, con carta di credito.


  • 1.2 - Quali tipi di lavori possono essere pubblicati su ProZ.com?

    È possibile pubblicare lavori di traduzione, interpretariato, localizzazione e altri lavori che richiedano di professionisti o società multiligue.


  • 1.3 - Posso utilizzare il modulo d'inserzione dei lavori per pubblicizzare i miei servizi?

    No. Non vi è alcuna possibilità di trovare clienti con questo modulo. I fornitori di servizi verranno scomodati per niente, visto che tramite quel modulo si aspettano di ricevere solo offerte di lavoro. Sarà revocato anche il diritto del committente di inserire quotazioni.


  • 1.4 - Quali tipi di lavori non sono permessi su ProZ.com?

    Si prega di non pubblicare avvisi di lavori che non richiedano specificamente i servizi di professionisti multilingue. Inoltre, le inserzioni di lavoro non possono includere contenuti destinati a un pubblico adulto.


  • 1.5 - Quali sono i costi che devo sostenere?

    Non esistono né costi né commissioni per la pubblicazione dei lavori su ProZ.com. Questo è possibile grazie al pagamento dell'iscrizione annuale a ProZ.com dei fornitori di servizi.


  • 1.6 - Come sono stabiliti i prezzi e le consegne dei lavori?

    Il modulo di lavoro di ProZ.com aiuta solamente a trovare i fornitori di servizi. I dettagli del progetto (contenuto del lavoro, pagamento, scadenza ecc.) devono essere stabiliti direttamente tra il committente e il fornitore di servizi.


  • 1.7 - Dove inserisco le informazioni sulle tariffe?

    Per prima cosa bisogna inserire le informazioni relative al lavoro, specificando quanti più dettagli possibile. Se tra coloro che soddisfano i criteri vi sono dei membri di ProZ.com che preferiscono tenere in conto il range di budget del committente per decidere se proporre una quotazione o meno, allora sarà data la possibilità al committente di fornire il range di budget.


  • 1.8 - Ho pubblicato un lavoro ma non ho avuto la possibilità di inserire un range di budget. Perché?

    Ciò significa che nessuno dei professionisti che rispettano i requisiti del lavoro pubblicato hanno l'abitudine di considerare i budget dei clienti prima di proporre una quotazione. Le quotazioni ricevute dal committente sono basate sulle informazioni fornite nella pubblicazione del lavoro.


  • 1.9 - Perché è stata rimossa l'opzione di inserire le informazioni sulle tariffe?

    Per rispecchiare il fatto che il traduttore si trova nella posizione migliore per determinare la tariffa da addebitare per un lavoro. Per ulteriori informazioni, vedere: Informazioni su > Modifiche delle inserzioni di lavoro.


  • 1.10 - Cosa succede se nessuno propone una quotazione all'interno del mio range di budget?

    ProZ.com accoglie il network più grande al mondo di traduttori professionisti. Se nessuno è disposto ad accettare il budget proposto, si potrebbe considerare l'opzione di alzare il budget o cercare alternative. Per ulteriori informazioni, vedere: Traduzione: Determinare il servizio di cui si ha bisogno e quanto costerà.


  • 1.11 - Se mi viene data la possibilità di indicare un range di budget, come lo dovrei stimare?

    Se non si conoscono i prezzi della traduzione, è possibile non inserire alcun range di budget. Se invece viene inserito, si consiglia di consultare la guida: Traduzione: Determinare il servizio di cui si ha bisogno e quanto costerà. Tale documento fornisce informazioni sulle tariffe utilizzate dai traduttori registrati su ProZ.com.


  • 1.12 - Devo inserire un range di budget un po' più basso di quello che in realtà posso pagare?

    La scelta sta al committente, sebbene inserire il massimo reale aiuti ad assicurare che il lavoro sia visibile (e attragga) un gruppo più ampio di professionisti.


  • 1.13 - Offro un servizio per i traduttori che cercano lavoro. Posso pubblicarlo?

    No. Il modulo di inserzione dei lavori è fatto per proporre accordi di business di un solo tipo: chi pubblica un lavoro paga il destinatario dell'offerta per la prestazione di un servizio. Portali web, venditori di database di tradutori ecc., o qualsiasi accordo in cui è il destinatario dell'inserzione a dover pagare l'inserzionista, saranno considerati pubblicità illecita. L'inserzione sarà rimossa, le iscrizioni associate revocate e il soggetto escluso da inserzioni future.


  • 1.14 - Per quali ragioni l'inserzionista di un lavoro può essere bandito da ProZ.com?

    Si faccia riferimento alla politica di cessazione di ProZ.com.


  • 1.15 - Ho pubblicato un lavoro ma non è ancora visibile.

    Se si è un utente base del sito, i lavori dovranno prima essere verificati. Il processo di verifica avviene generalmente entro 12 ore dalla pubblicazione del lavoro. Si potrebbe inoltre volerlo controllare per assicurarsi di aver fornito informazioni di contatto complete e corrette. Se dopo 24 ore il lavoro non è ancora stato pubblicato sul sito, inviare una richiesta di supporto.


  • 1.16 - Quali sono i modi per ottenere una buona risposta alla mia inserzione? Cos'altro dovrei tenere a mente?

    Quando si pubblica un lavoro, è importante descrivere il più possibile la natura del lavoro e i requisiti dei fornitori di servizi.

    Inoltre bisogna fornire tutte le informazioni circa il committente e/o la sua società. I fornitori migliori sono molto richiesti e generalmente non accettano lavori proposti da clienti non affidabili. Completare i dettagli di contatto e fare una breve descrizione della società potrebbe aiutare a stabilire relazioni con i migliori professionisti che saranno vantaggiose per entrambe le parti.

    I lavori pubblicati devono rispettare il principio delle pari opportunità.

    Non pubblicare lavori da parte di terze parti.

    Si noti che i dettagli di contatto sono obbligatori nel formulario di inserzione dei lavori e devono essere completi in ogni caso: le inserzioni con dettagli incompleti saranno rimosse dal personale di ProZ.com.

    Se possibile, i lavori che includono diverse combinazioni linguistiche devono essere uniti utilizzando l'apposita funzione disponibile nel modulo di inserzione dei lavori.


  • 1.17 - Come faranno i fornitori di servizi a contattarmi?

    È possibile indicare il metodo di contatto preferito (e-mail, telefono, modulo richiesta online ecc.). I fornitori di servizi sono incoraggiati a rispettare il metodo di contatto preferito; alcuni committenti, infatti, considerano cattivo segno il fatto che un fornitore di servizi ignori le preferenze di contatto e non vorranno lavorare con loro.


  • 1.18 - I traduttori (o gli interpreti) mi risponderanno in fretta?

    Quando un lavoro è pubblicato e approvato dal personale del sito, viene inviata una notifica via e-mail a ciascun professionista il cui profilo soddisfi i requisiti del lavoro. In base a quanto particolari o generali siano i requisiti del lavoro pubblicato, si possono iniziare a ricevere risposte dopo pochi minuti.

    Se il lavoro è in coppie di lingue comuni (lingue europee, arabo, cinese ecc.) si raccomanda molta precisione nel descrivere l'area di specializzazione ecc. in modo da assicurare di ricevere le quotazioni più idonee da un numero gestibile di fornitori di servizi.


  • 1.19 - I fornitori di servizi propongono quotazioni sulla base di quelle altrui?

    No, i fornitori di servizi non vedono le quotazioni altrui. I fornitori di servizi sono incoraggiati a proporre tariffe e tempi di consegna che permettono loro di offrire un lavoro fatto bene. Usare il proprio buon senso per decidere se una quotazione è irragionevolmente bassa (che porterebbe a un lavoro consegnato senza cura) o alta.


  • 1.20 - Come posso essere sicuro che sia un traduttore affidabile?

    Bisogna considerare la formazione e i titoli dei professionisti, gli anni di esperienza nel campo, le credenziali ottenute, le iscrizioni alle associazioni professionali ecc. Anche l'esperienza professionale al di fuori della traduzione può essere rilevante. Si può discutere il contenuto del lavoro con il traduttore in modo da valutare la sua comprensione del materiale. Non è insolito per un cliente chiedere un breve estratto di un lavoro precedente (un centinaio di parole dovrebbe bastare) per farsi un'idea del nuovo traduttore prima di assegnargli il lavoro. (Si noti che alcuni traduttori includono traduzioni campione all'interno del loro portfolio nel profilo). Inoltre, può essere utile controllare lo storico KudoZ del traduttore per capirne lo stile o l'approccio terminologico. Infine, si può considerare l'opzione di lavorare con un traduttore Certified PRO di ProZ.com.


  • 1.21 - Se pubblico un lavoro e trovo un ottimo traduttore, posso lavorare direttamente con lui/lei alla prossima occasione?

    Certo. Una volta instaurata la relazione con un traduttore di ProZ.com, è possibile continuare a lavorare direttamente con quella persona. Instaurare collaborazioni lavorative di larga durata risulterà vantaggioso poiché il fornitore di servizi, conoscendo sempre meglio la terminologia e le informazioni specifiche riguardanti il committente, sarà in grado di consegnare un lavoro di qualità in un tempo sempre minore.


  • 1.22 - Non ho un lavoro da pubblicare, ma vorrei allargare il mio database di traduttori.

    È possibilile pubblicare una volta al mese, con un massimo di cinque inserzioni di lavoro alla volta. Pubblicare ripetutamente richieste di nuovi traduttori senza veri e propri lavori è considerata una pratica inopportuna da molti fornitori professionisti. Per questa ragione, l'inserzione potenziale potrebbe non essere resa visibile sulla homepage di ProZ.com.

    Quando si pubblica una richiesta di traduttori per progetti potenziali, è molto importante che siano pubblicate le informazioni complete sulla società e sul tipo di lavori che si è soliti ottenere. Se tali informazioni non sono presenti, l'inserzione potrebbe essere rimossa.


  • 1.23 - Non voglio pubblicare il mio lavoro perché è confidenziale. Cosa posso fare?

    Se il lavoro è confidenziale, non utilizzare il modulo di inserzione dei lavori. Considerare l'opzione di utilizzare la directory di ProZ.com per trovare i fornitori di servizi che soddisfino i requisiti. Una volta trovato un fornitore di servizi idoneo, è possibile contattarlo direttamente.


  • 1.24 - Cosa posso fare se ho bisogno di modificare le informazioni relative a un lavoro che ho pubblicato?

    Prima che il lavoro sia stato verificato, è possibile modificare le informazioni premendo il pulsante "Modifica lavoro" sopra l'inserzione stessa. Tuttavia, una volta che il lavoro è stato verificato ed è visibile al pubblico, non sarà possibile modificarlo. Nel caso si debba aggiungere qualcosa all'inserzione di lavoro, è ancora possibile aggiungere una nota.


  • 1.25 - Come posso chiudere un lavoro che ho pubblicato?

    Il committente ha la possibilità di chiudere una pubblicazione di un'offerta di lavoro sia globalmente, sia per ogni singola coppia di lingue richiesta.

    1. Mentre si sta visualizzando il lavoro proposto, utilizzare il pulsante "Visualizza quotazioni", oppure utilizzare il link indicato nella e-mail di notifica ricevuta dopo aver pubblicato un'offerta di lavoro.
    2. Sotto ogni coppia di lingue vi è un link "Cliccare per chiudere". Quando si fa clic su questo link la coppia di lingue corrispondente verrà chiusa a ulteriori proposte di quotazione (lo stesso metodo consentirà anche di riaprirla in un momento successivo).
    3. Quando saranno state chiuse tutte le coppie di lingue, anche l'intera offerta di lavoro risulterà chiusa.


  • 1.26 - Cosa significa per un lavoro essere finanziato da un gruppo no profit?

    Un gruppo no-profit è un'organizzazione che svolge attività educative o caritatevoli e da cui i suoi azionisti o amministratori non beneficiano a livello finanziario. Alcuni traduttori sono disposti a ridurre le proprie tariffe quando lavorano per un gruppo no-profit che ritengono utile. I lavori pubblicati da parte di organizzazioni no-profit devono includere il nome del gruppo e un link a un sito web visibile pubblicamente dove si possano reperire ulteriori informazioni sull'organizzazione. I lavori pubblicati come no-profit che non soddisfano tali requisiti saranno rimossi dal personale del sito.

    Organizzazioni governative ed entità simili non rientrano in questa definizione. I lavori pubblicati da tali organizzazioni non devono essere pubblicati come "no-profit".


  • 1.27 - Che relazione esiste tra la pubblicazione di lavori e la Blue Board?

    Gli inserzionisti dei lavori possono essere aggiunti alla Blue Board.


  • 1.28 - Che cosa è lo storico dei lavori offerti (Precedenti offerte di lavoro)?

    La pagina dello storico delle offerte di lavoro riporta l'elenco degli ultimi 100 lavori offerti da un committente (in base al profilo del committente o in base al suo indirizzo di posta elettronica). I potenziali candidati potranno accedere allo storico dei lavori offerti da un committente attivando il link "Precedenti offerte di lavoro" (Previous job posting) della casella "Informazioni sul committente" (About the outsourcer) della pagina di visualizzazione del lavoro. Lo stesso link potrà essere utilizzato anche dai committenti per accedere al proprio storico dei lavori offerti; la stessa pagina è accessibile anche tramite lo Storico dei lavori offerti (Job posting history).

    Lo storico dei lavori offerti è una funzione a disposizione dei soli membri. Qui di seguito viene fornito un esempio di questo tipo di elenco storico:




  • 1.29 - Ho bisogno di modificare il mio nome in un lavoro pubblicato. Posso farlo?

    Per modificare un lavoro che non è stato verificato, andare alla pagina del lavoro e fare clic su "Modifica lavoro". In modalità modifica, controllare che le informazioni di contatto siano complete e corrette, come richiesto nella regola di pubblicazione dei lavori #9. Si noti che, per non rendere visibile il proprio nome a potenziali candidati, basta inserire il titolo della posizione occupata all'interno della società. Per farlo, togliere il segno di spunta nel modulo per la pubblicazione del lavoro sull'opzione "Mostra in pubblico" accanto al campo con il vero nome e selezionare "Rappresento una società". Comparirà un nuovo campo: "Titolo della persona di contatto".

    Assicurarsi di scrivere il nome della società nel campo Nome della società.


  • 1.30 - Quando scelgo "Accetta quotazione", sto assegnado il lavoro a quel fornitore?

    No. È possibile selezionare tutte le quotazioni di cui si ha bisogno per il progetto. È possibile selezionare tutte le quotazioni in una volta e salvare le modifiche oppure selezionare le quotazioni e salvare le modifiche passo dopo passo. Quando si seleziona una quotazione di un fornitore di servizi e si salvano le modifiche, sulla quotazione selezionata comparirà il messaggio "Quotazione accettata". Quando la quotazione viene accettata, il fornitore di servizi riceve una notifica. Dopo aver accettato le quotazioni, si potrebbe desiderare di discutere i dettagli del progetto direttamente con il fornitore di servizi.



    Nota: Il lavoro sarà chiuso solo quando sarà selezionata una o più quotazioni. È possibile chiuderlo manualmente (se si desidera) o si chiuderà automaticamente alla scadenza del periodo di invio delle quotazioni.


  • 1.31 - Dove posso vedere le quotazioni ricevute?

    Per vedere l'elenco di quotazioni di lavori ricevute, andare su "Lavori che ho pubblicato" dalla scheda "Lavori & directory", trovare il lavoro desiderato e fare clic su [Visualizza quotazioni] a destra. Si aprirà l'elenco di tutte le quotazioni.



  • Main - Top


  • 2 - Trovare lavori su ProZ.com

    Sei in cerca di nuovi clienti?

    I membri di ProZ.com li stanno per incontrare.

  • 2.1 - Come vengono assegnati i lavori?

    ProZ.com mette a disposizione tre sistemi per l'assegnazione dei lavori:
    (1) Pubblicazione di un'offerta di lavoro / Trasmissione di una quotazione per un lavoro offerto;
    (2) Contatto diretto (il committente si mette direttamente in contatto con un singolo professionista);
    (3) Lavori Immediati (Instant Jobs): il committente pubblica un testo da tradurre; vengono invitati a partecipare solo professionisti pre-qualificati.

    Il metodo (1) è l'unico sistema che consente di rendere pubblica un'offerta di lavoro; i lavori proposti con gli altri due metodi vengono trasmessi in modo privato. Il metodo (2) copre circa la metà di tutte le offerte di lavoro proposte.


  • 2.2 - A chi potrà essere assegnato un lavoro?

    Un lavoro potrà essere assegnato a un qualsiasi utente registrato di ProZ.com. Tuttavia, i committenti potranno decidere di limitare un lavoro ai soli professionisti che soddisfano criteri specifici. Si veda questa domanda frequente, la cui risposta contiene ulteriori informazioni sui lavori soggetti a limitazioni.


  • 2.3 - Come ottengo i lavori su ProZ.com?

    Il canale principale per ottenere lavori in ProZ.com è quello delle ricerche dirette tramite la directory. Le migliori strategie per ottenere lavori sono:

    a) Un buon profilo.

    b) Iscrizione: i membri compaiono prima dei non membri nella directory.

    c) I punti KudoZ PRO nelle tue coppie di lingue e aree di specializzazione, poiché i risultati delle richerche sia tra il primo gruppo (membri) che tra il secondo (non membri) sono classificati a seconda del numero di punti.

    d) Specializzazione. È importante assicurarsi di avere alti la coppia linguistica e l'area di specializzazione principali, ottenere KudoZ in questa coppia, mostrare quella specializzazione in ogni sezione del profilo.

    Per ulteriori informazioni sulla directory di ProZ.com, vedere questa sezione di FAQ.


  • 2.4 - Perché non vedo più le informazioni di pagamento nelle inserzioni di lavoro?

    Recentemente sono state apportate alcune modifiche al sistema di inserzione dei lavori per rispecchiare il fatto che il traduttore si trova nella posizione migliore per determinare la tariffa da addebitare per un lavoro. Le informazioni di budget/prezzo sono mostrate unicamente agli utenti che hanno effettuato l'accesso e che soddisfano i criteri richiesti per il lavoro. È possibile scegliere se mostrare o nascondere le informazioni di budget/prezzo dei lavori per i quali il fornitore soddisfa i requisiti. Per ulteriori informazioni, vedere: Informazioni su > Modifiche delle inserzioni di lavoro.


  • 2.5 - Sono un traduttore con esperienza, ma ho appena intrapreso la carriera da freelance. Come posso sapere quanto devo far pagare per un certo lavoro?

    Per consigli su questo argomento, vedere l'articolo Scegliere le tariffe e i compensi come traduttore freelance.


  • 2.6 - Ho indicato che preferisco vedere le informazioni sul budget del cliente prima di decidere se fare la quotazione o meno e quindi di tanto in tanto vedo quell'informazione. Devo proporre una quotazione entro il range di budget del cliente?

    No. Il range di budget fornito dal cliente serve unicamente per decidere se dedicare tempo o meno alla preparazione della quotazione. Non bisognerebbe mai vendere un lavoro a un costo minore di quello che permette di consegnare un lavoro della qualità richiesta, senza tener conto del range di budget specificato.


  • 2.7 - I range di budget inseriti dai clienti si possono considerare come indicativi delle tariffe del mercato?

    No. I range di budget dei clienti sono spesso inferiori alle tariffe del mercato.


  • 2.8 - Cosa succede se, dopo aver fatto una quotazione, il cliente offre una tariffa minore di quella che avevo scelto di far pagare?

    Si consiglia di rifiutarla. Solo il fornitore di servizi sa quanto deve essere pagato per consegnare un lavoro di qualità. Inoltre, è sua responsabilità (verso colleghi e clienti) non far pagare meno di quello che ha chiesto.


  • 2.9 - I traduttori che offrono la tariffa minore sono sempre quelli selezionati?

    No. I clienti con una certa esperienza sanno che non è possibile consegnare un lavoro di qualità se le tariffe sono troppo basse. Per questa ragione, i traduttori che sono selezionati e iniziano a lavorare per nuovi clienti attraverso ProZ.com sono di solito coloro che hanno proposto un preventivo che rientra nelle normali tariffe offerte dai professionisti.


  • 2.10 - Capisco tutto nella teoria, ma non sono sicuro di poterlo fare da solo.

    Non si è mai soli! È possibile contattare altri membri di ProZ.com tramite il sito o personalmente nei powwow locali. In questo modo si avrà sempre supporto.


  • 2.11 - Come possono inviare la mia quotazione?

    Prima di tutto è bene sapere che non tutte le offerte di lavoro prevedono la trasmissione di quotazioni. In secondo luogo, quando si è deciso che una particolare offerta di lavoro alla quale si è interessati accetta quotazioni, per iniziare il processo è necessario fare clic sul pulsante "Proponi una quotazione", posto nella parte superiore e inferiore della pagina descrittiva del lavoro. Si accede così alla pagina nella quale inserire la propria quotazione. In questa pagina si ha la possibilità di proporre la tariffa alla quale si intende eseguire il lavoro. La quotazione è quindi inviata al committente, che può selezionare "Nessuna azione", "No, grazie" o "Accetto". Per visualizzare le proposte di quotazione precedenti, fare clic sulla voce "Risposte a offerte" del menu "Lavori" della pagina iniziale. Nota: Fino all'1 gennaio 2010, anche i membri non paganti possono utilizzare i punti BrowniZ per proporre quotazioni dei lavori (100 punti a quotazione). Tuttavia, dopo la suddetta data, i membri non paganti dovranno pagare USD 1 dal loro Portafoglio ProZ.com per avere il diritto a proporre una quotazione. I membri di ProZ.com hanno accesso illimitato e gratuito alle quotazioni.


  • 2.12 - Posso modificare una quotazione per un lavoro dopo averla inviata?

    No. Le quotazioni dei lavori non possono essere modificate dopo l'invio. Tuttavia, è possibile aggiungere una nota alla quotazione e inserire altre informazioni rilevanti.


  • 2.13 - Dove posso vedere lo storico delle mie quotazioni?

    Per vedere l'elenco delle quotazioni trasmesse, bisogna andare su "Risposte a offerte" dalla scheda "Lavori e directory". Questa funzione è a disposizione dei soli membri e non è accessibile agli utenti o ai committenti di lavori in ProZ.com.


  • 2.14 - Come posso controllare che cosa viene trasmesso con il mio modulo di quotazione per un'offerta di lavoro?

    Tramite la pagina per la "modifica dei dati personali" si ha la possibilità di controllare le informazioni che appariranno nella quotazione trasmessa a fronte di un'offerta di lavoro: nome, indirizzo, numeri telefono/fax ecc.


  • 2.15 - Posso ritirare una quotazione che ho inviato per un lavoro classico?

    Sì. È possibile eliminare una quotazione inviata per un lavoro classico facendo clic su "Elimina" accanto alla quotazione che si desidera ritirare nella pagina Risposte a offerte.


  • 2.16 - Qual è il piano tariffario di ProZ.com connesso ai lavori?

    Lavori diretti: l'offerta di un lavoro è completamente gratuita, così come è gratuito l'inserimento di un profilo per poter trasmettere quotazioni per un lavoro.

    Lavori pubblicati: la pubblicazione dei lavori è gratuita. La risposta e la proposta di una quotazione è gratuita e illimitata per i membri di ProZ.com. Gli utenti non paganti dovranno invece corrispondere una tariffa di USD 1,00 per ogni invio di quotazione (o 100 punti BrowniZ fino all'1 gennaio 2010 - per ulteriori informazioni, vedere FAQ 2.3).
    Per gli Instant Jobs, ProZ.com riceve una commissione sul valore totale del lavoro. Il pagamento mostrato per gli Instant Jobs è il pagamento reale al fornitore di servizi (la commissione è già stata detratta).


  • 2.17 - Che cosa si intende con "Lavoro potenziale"?

    Un lavoro "potenziale" è un lavoro pubblicato senza uno scopo e/o dettagli definiti; in particolare, si potrebbe trattare di una richiesta generalizzata di CV o di inviti simili per iniziare a instaurare una possibile futura collaborazione.


  • 2.18 - Chi definisce la tariffa e la data di consegna di un lavoro?

    Tutti i termini e le condizioni di ogni singolo lavoro vengono negoziati direttamente fra il committente e il fornitore di servizi. Il personale di ProZ.com non ricopre alcun ruolo nella definizione dei termini né nella verifica del loro rispetto.


  • 2.19 - ProZ.com verifica le informazioni dei lavori pubblicati e le descrizioni dei lavori confrontandole con il sito web dell'inserzionista, le informazioni online o altre fonti?

    Le informazioni di base sono verificate dal personale (ad esempio le informazioni di contatto) per garantire che i lavori siano conformi alle regole del sito. Tuttavia ProZ.com non accerta la veridicità delle descrizioni nel sito web del committente nè altre informazioni: ogni traduttore interessato a lavorare con un certo committente dovrebbe informarsi il massimo possibile sul sup conto prima di decidere se lavorare o meno per lui.


  • 2.20 - Does ProZ.com check job postings to filter-off jobs posted by potential scammers?

    The job posting system was designed to enable outsourcers to post their job offers to the ProZ.com community. While any business or individual can outsource via ProZ.com, jobs posted by basic site users (non-logged-in users and non-members) are checked by site staff before being made visible.

    In many cases the information included in a posted job is enough to identify a scamming operation, or a job posted by an oursourcer banned from ProZ.com,and the job posts are quietly deleted. In other cases the posted information will not be enough to to identify a scammer and the job is approved, and at this point the translators' risk management procedures should begin.

    Risk management should be a set of processes including the positive identification of the "client" (contact data verifiable and verified) and the verification in risk management resources such as the Blue Board, among other steps.

    If you would like to learn more about how to manage risks, I invite you all to attend an upcoming free webinar offered by site staff on "Risk management for freelance translators and interpreters".

    ProZ.com members can also subscribe to translators scam alert reports.


  • 2.21 - Che tipo di pagamenti posso accettare dai committenti?

    Innanzitutto, quando un committente e un traduttore entrano in contatto tramite ProZ.com e definiscono un lavoro, tutti i dettagli del progetto vengono concordati direttamente tra le due parti e ProZ.com non ne viene in alcun modo coinvolta. Sta quindi al fornitore di servizi negoziare direttamente con la controparte le modalità e i termini di pagamento.

    Detto questo, vi sono vari sistemi di pagamento comunemente utilizzati, tra i quali, per esempio, il bonifico/trasferimento bancario o l'assegno. I trasferimenti di denaro possono essere anche essere effettuati servendosi dei servizi di pagamento on-line PayPal e Moneybookers. Da non dimenticare i trasferimenti di denaro Western Union. Ciascuno di questi tipi di pagamento ha i suoi pro e i suoi contro: un sistema potrebbe risultare vantaggioso per importi limitati, mentre un altro potrebbe adattarsi meglio a importi più elevati. Un altro fattore è determinato dal proprio domicilio/residenza.

    Nei forum di ProZ.com si è ampiamente discusso di questo argomento e la ricerca all'interno dei forum è in grado di reperire questi temi senza problemi. Un buon punto di inizio potrebbe essere quello di accedere al forum Money matters.


  • 2.22 - Avrei una domanda relativa a una particolare offerta di lavoro. Con chi devo mettermi in contatto?

    Si dovrebbe contattare direttamente il committente che ha proposto il lavoro. ProZ.com non ha a disposizione altre informazioni se non quelle che il committente ha deciso di rendere disponibili. Sta quindi al committente dichiarare le informazioni necessarie per essere contattato. ProZ.com non può rispondere a domande sulle offerte di lavoro contenenti link non corretti o nelle quali non siano riportate le adeguate informazioni di contatto; abbiamo a disposizione solo le informazioni che il committente ha deciso di rendere disponibili.


  • 2.23 - Devo pagare per trasmettere una quotazione?

    Chi non è membro può depositare soldi nel Portafoglio ProZ.com da cui si preleveranno i soldi nel caso si facciano quotazioni. Una quotazione costa USD 1.

    I membri di ProZ.com hanno accesso illimitato e gratuito alle quotazioni.

    Nota: Fino all'1 gennaio 2010, anche i membri non paganti possono utilizzare i punti BrowniZ per proporre quotazioni dei lavori (100 punti a quotazione). Tuttavia, dopo la suddetta data, i membri non paganti dovranno pagare USD 1 dal loro Portafoglio ProZ.com per avere il diritto a proporre una quotazione.


  • 2.24 - Se trasmetto una quotazione e il lavoro non mi verrà assegnato, mi verrà inviata una comunicazione? In quanto tempo verrò avvisato?

    Il committente prenderà in esame tutte le quotazioni ricevute. Questa operazione potrebbe anche richiedere un paio di giorni – dipende dalla scadenza per la consegna del progetto di traduzione. Al committente viene richiesto di inviare, a tutte le persone che hanno trasmesso una quotazione relativa all'offerta di lavoro, un messaggio contenente una comunicazione "Non ancora deciso", "No grazie" oppure "Accettata". Si tenga presente, tuttavia, che non si tratta di una condizione obbligatoria; se un committente decide di non farlo, potrebbe quindi accadere che non venga trasmessa alcuna comunicazione relativa alla selezione o meno della quotazione trasmessa.


  • 2.25 - Dove posso vedere lo storico dei lavori pubblicati da un committente?

    I membri di ProZ.com possono vedere un elenco dei lavori pubblicati da certo un committente facendo clic su "Inserzioni di lavoro passate" in fondo alla finestra "Lavori pubblicati da" nelle pubblicazioni dei lavori facendo clic su "Altre informazioni »" infondo alla sezione "Inserzioni di lavoro passate" della pagina nella Blue Board del committente.


  • 2.26 - Per dichiarare la mia disponibilità per un lavoro dovrei usare la pagina delle quotazioni di ProZ.com, oppure dovrei contattare direttamente il committente?

    In linea di principio si dovrebbero seguire le indicazioni fornite dal committente. Se non viene indicata alcuna preferenza specifica si dovrebbe usare il modulo della pagina delle quotazioni.

    Non si dovrebbe mai contattare direttamente il committente, né contattarlo telefonicamente, se ha esplicitamente richiesto di non farlo. Contravvenire a questa rischiesta potrebbe influire negativamente su di voi e sulla comunità ProZ.com e potrebbe potrare a una condizione che, quasi sempre, causerà la *mancata assegnazione del lavoro*. Nel caso in cui il personale di ProZ.com riceva lamentele su un utente, in quanto ha contattato direttamente un committente, malgrado chiare istruzioni contrarie, il personale di ProZ.com potrà limitare o rimuovere il profilo dell'utente inadempiente.


  • 2.27 - Dove inserisco la traduzione del testo campione nella mia quotazione?

    È bene notare che il committente, quando include un testo campione in un lavoro classico, ha due opzioni:

    • Richiedere che la traduzione del testo campione sia inviata insieme alla quotazione.
    • Non richiedere la traduzione del testo campione, ma fornirla solo come materiale di riferimento.
    Se il committente ha fornito un testo campione da tradurre e inviare con la quotazione, il fornitore di servizi potrà inserirne la traduzione nel campo "Campione" della quotazione. Tuttavia, se la traduzione del campione non è obbligatoria, il campo "Traduzione campione" non sarà disponibile, ma si potrà inserire la traduzione nel corpo del messaggio della quotazione.


  • 2.28 - La pagina del lavoro dice che soddisfo i requisiti per fare una quotazione per questo lavoro, ma non riesco a vedere il pulsante "Invia una quotazione". Perché?

    Se il messaggio che si trova sopra il lavoro pubblicato annuncia che il fornitore di servizi soddisfa i requisiti per proporre una quotazione relativa a quel lavoro ma non viene visualizzato il pulsante "Invia una quotazione", verificare la scadenza di quel lavoro per assicurarsi che non sia già stato chiuso oppure verificare la parte in alto dell'inserzione per accertarsi che non sia presente il messaggio "Questo lavoro è stato chiuso":


    Se il lavoro è ancora aperto, verificare la sezione "Metodo di contatto" per accertarsi che il committente non abbia richiesto di essere contattato direttamente. In questo caso sarà mostrato l'indirizzo e-mail del committente o un link per contattarlo via e-mail (e non sarà presente il pulsante "Invia una quotazione").


    Se il lavoro è aperto e non è comunque presente alcuna opzione per proporre una quotazione, invia una richiesta di supporto. Per farlo, fare clic sul link "Contatta il personale del sito se si verifica un problema con questo lavoro" " nella pagine dell'inserzione, in basso. Questo aiuterà il personale di supporto a chiarire il problema.


  • 2.29 - La lingua materna e le coppie di lingue del lavoro non sono coerenti. Cosa devo fare?

    Prima di tutto, è bene notare che la lingua materna richiesta per un lavoro potrebbe non avere nulla a che fare con le lingue del progetto: spesso, infatti, è la lingua materna del committente. Molti committenti si sentono più a loro agio se parlano di lavoro nella loro lingua materna.

    Detto questo, è possibile inviare una richiesta di supporto per chiedere al personale di verificare tale informazione con il committente, per essere sicuri che non si tratti di un errore nella selezione della lingua materna e, nel caso in cui il committente confermi l'errore, modificarla.


  • 2.30 - Perché non mi è concesso di inviare quotazioni per alcune offerte di lavoro?

    Ai committenti è stata offerta la possibilità di limitare le categorie di destinatari che potranno proporre quotazioni per i lavori offerti, in base a specifici crietri collegati ai profili degli utenti. Tra questi vi sono le aree generali di esperienza, i campi specifici di esperienza, le credenziali, la conoscenza di software particolari, l'area di residenza e la lingua madre. Non verranno inviate comunicazioni per quei lavori ai quali non si potrà proporre una quotazione. I committenti possono anche decidere di limitare il numero degli utenti che possono proporre quotazioni in base al loro stato di adesione a ProZ.com. Questo, tuttavia, non esclude che vi vengano inviate le comunicazione dei lavori offerti.

    Per sapere esattamente perché non puoi proporre una quotazione per determinati lavori, controlla il box informativo sulla parte alta della pagina del lavoro:







    Questa finestra chiarisce i requisiti selezionati dal committente e che non trovano corrispondenza con le informazioni nel profilo del fornitore. È inoltre possibile visitare il proprio Aggiornamento profilo e "[Modificare]" le informazioni.


  • 2.31 - Perché alcuni lavori vengono contrassegnati "solo per i membri paganti" (members-only)?

    Un committente, a sua esclusiva discrezione e per sue ragioni particolari, potrebbe decidere di pubblicare un'offerta di lavoro associandola ad alcuni criteri restrittivi, tra i quali il livello di adesione a ProZ.com, o ad altri criteri quali la nazione di residenza, gli strumenti disponibili ecc.

    Alcuni clienti preferiscono essere contattati solo da membri del sito; altri scelgono di "aprire" le proprie offerte di lavoro anche agli utenti non paganti, ma solo dopo che sia trascorso un determinato periodo di tempo.

    Le informazioni relative alle ore riportate in un'offerta di lavoro e ai periodi di visualizzazione per i soli membri paganti, come tutte le altre indicazioni orarie dell'intero sito, fanno sempre riferimento al Greenwich Mean Time (GMT).


  • 2.32 - Cosa significa il messaggio "Nota: il lavoro ha più di 30 giorni"?

    È importante notare che non è possibile fare una quotazione per un lavoro pubblicato più di 30 giorni prima. Nei lavori pubblicati più di 30 giorni prima che specificano "Contatto diretto" (e-mail) come metodo di contatto, le informazioni di contatto del committente saranno nascoste.



    Se non è possibile vedere le informazioni di contatto per un lavoro che è stato pubblicato meno di 30 giorni prima e per il quale il fornitore soddisfa i requisiti specificati dal committente, inviare una richiesta di supporto con l'URL del lavoro in questione. Assicurarsi di verificare la sezione "Metodo di contatto" del lavoro per accertarsi che il committente non abbia specificato di essere contattato tramite ProZ.com.


  • 2.33 - Mi è stato assegnato il lavoro, ma non ho ricevuto alcuna comunicazione dal committente...

    ProZ.com non ha alcun ruolo nella gestione dei lavori.

    Il ricevimento di una e-mail da parte del committente significa che la vostra offerta è stata accettata e che il committente intende assegnarvi il progetto.


  • 2.34 - Non ho ricevuto il pagamento per un lavoro svolto. Cosa posso fare?

    ProZ.com non è legalmente nè/o professionalmente coinvolta in alcuna transazione/contratto tra i fornitori di servizi e i committenti. Questo sito è unicamente un luogo d'incontro.



    Tuttavia, se il pagamento mancato è relativo a 1) un lavoro commissionato che è stato svolto, 2) consegnato puntualmente, e 3) privo di reclami di qualità, si è pregati di far presente l'accaduto e scrivere un commento di LWA sulla Blue Board.



    I committenti sono soggetti alla Politica di cessazione.





    Nota: Se viene fatto presente un pagamento mancato, è possibile che sia richiesto di lasciare un commento in linea con le regole della Blue Board.


  • 2.35 - Perché ProZ.com non stabilisce una tariffa minima per le traduzioni?

    Varie volte si è richiesto che il personale del sito trovasse un sistema per impostare un meccanismo tecnico per definire una tariffa minima per le offerte di lavoro. Sebbene ProZ.com abbia istituito alcuni meccanismi che possono essere d'aiuto per stabilizzare le tariffe (si vedano le domande frequenti sulle tariffe), ProZ.com non ha intenzione in futuro di definire un meccanismo per l'istituzione di una sorta di tariffario minimo, e ciò per la seguente ragione:

    siamo convinti che ogni membro sia libero di applicare le proprie tariffe. Gli utenti del sito hanno a disposizione un calcolatore tariffario, che consente loro di adottare le proprie considerazioni particolari, e altri filtri facoltativi in modo che un utente del sito possa impostare la propria tariffa minima. Questa presa di posizione è conforme alla filosofia del sito, il cui scopo è quello di non interferire con l'attività dei singoli membri.

    Se quanto sopra non viene ritenuto sufficiente, si tenga in considerazione che:
    (1) anche se fosse concettualmente possibile, e consigliabile, impostare una funzione di tariffa minima, allo stato attuale delle cose non avremmo la possibilità di farla rispettare;
    (2) la considerazione legale sulla scelta o meno di impostare una tariffa minima è un problema ancora aperto, e non un qualche cosa su cui siano state ricevute direttive adeguate (sono benvenuti tutti i commenti provenienti da avvocati o da legali: http://www.proz.com/support)
    (3) altri siti hanno cercato di impostare un sistema di tariffe minime, ma questa operazione non ha sortito effetti apprezzabili.

    È nell'interesse dei traduttori, e di ProZ.com, che vengano applicate tariffe che siano adeguate ai requisiti richiesti alla nostra professione. Da questo punto di vista il personale di ProZ.com ha sembre accettato e incoraggiato le comunicazioni nel campo legale e la cooperazione tra i traduttori, ma crediamo che il controllo delle tariffe rimanga (e dovrebbe continuare a rimanere!) una prerogativa dei singoli fornitori di servizi.


  • 2.36 - Che cosa è la funzione "Elenco automatico dei nominativi" (Automatic Referrals)?

    Dopo che un committente ha pubblicato un'offerta di lavoro, gli verrà presentato un "Elenco automatico dei nominativi". Il sistema ProZ.com seleziona automaticamente i primi cinque membri paganti di ProZ.com che meglio soddisfano i criteri impostati per l'assegnazione di un lavoro specifico. Al committente viene proposto un elenco di questi professionisti con un link diretto per poterli contattare personalmente. Questa funzione fa risparmiare tempo e fatica ai committenti, e i membri di ProZ.com usufruiranno di una visibilità più elevata e di maggiori possibilità di vedersi assegnato un progetto.

    Esempio di "Elenco automatico dei nominativi":




  • 2.37 - ProZ.com prevede la possibilità di spazi per testi pubblicitari (del tipo di quelli presenti su Google) per consentire di promuovere i miei servizi di traduzione?

    Le inserzioni pubblicitarie di tipo testuale possono essere acquistate dalla pagina Directory. Per altre informazioni accedere a: "Il mio ProZ.com" > "La mia pubblicità" > "Info".

    Molti utenti che hanno acquistato spazi pubblicitari di tipo testuale li hanno rinnovati, il che potrebbe significare che il loro investimento ha prodotto risultati positivi. Il prezzo iniziale è di USD 20,00. Si può quindi prendere in considerazione la possibilità di una prova.


  • 2.38 - È presente un'inserzione di lavoro in cui il budget del committente è al di sotto del minimo legale di un certo paese. Può essere rimosso?

    Se la violazione è diretta (ad esempio 2 unità all'ora quando il salario minimo è di 4 unità all'ora), inviare una richiesta di supporto in modo che i membri del personale possano considerarne la rimozione. Tuttavia un lavoro non può essere rimosso sulla base della tariffa del lavoro. Se si sospetta una violazione di tale policy, avvisare tramite il sistema di supporto online (con il proposito di facilitare questa operazione, i link sono forniti in fondo a ciascuna inserzione di lavoro).



    La policy dei "minimi legali" potrebbe essere applicata, ad esempio, a un posto di lavoro interno all'azienda, dove è appropriato parlare del concetto di salario. Anche se in molti casi tale policy potrebbe non applicarsi ai liberi professionisti, è stata implementata in modo da aiutare a coprire gli aspetti legali della retribuzione dei professionisti nel settore linguistico.



    Il team di ProZ.com è consapevole del fatto che la policy sarà applicata a pochissimi casi, ma è un altro modo per contribuire al rispetto dei guadagni dei professionisti nel settore linguistico.



    La policy non vuole e non dovrebbe in alcun modo essere utilizzata come "benchmark" o strumento di misurazione di ciò che un freelance dovrebbe guadagnare o far pagare per un certo lavoro.



    È stato iniziato un articolo nel Wiki di ProZ.com, Salario minimo per paese, che cita della documentazione con riferimenti al salario minimo consentito dalla legge nei vari paesi. I traduttori sono incoraggiati a farvi riferimento e allegarla se necessario.


  • 2.39 - Posso modificare una quotazione dopo averla inviata?

    No. Le quotazioni dei lavori non possono essere modificate e, se rimosse, non possono essere inviate nuovamente. Tuttavia, nel caso si commettesse un errore nella quotazione originale o si dimenticasse di scrivere un'informazione importante, è possibile aggiungere una nota andando alla pagina "Le mie quotazioni" page, selezionando la quotazione in questione e inserendo l'informazione nel campo disponibile in fondo alla pagina.


  • 2.40 - Como posso sapere quali sono le tariffe in uso sul mercato?

    L'articolo Scegliere le tariffe e i compensi come traduttore freelance contiene link a dati sulle tariffe compilati su ProZ.com, da associazioni del settore ecc. Nella guida è anche presente un modo per capire quanto il fornitore deve far pagare per coprire le sue necessità di guadagno e i suoi obiettivi.


  • 2.41 - Se sono libero di proporre la tariffa che voglio, perché dovrei badare al range di budget del cliente?

    Non è obbligatorio. Alcuni preferiscono sapere il range di budget del cliente in modo da non sprecare tempo a proporre una quotazione per un lavoro per il quale non c'è la minima possibilità che il cliente paghi quello che chiedono.


  • 2.42 - A job was posted with a language variant that, in my opinion, does not exist. Is this allowed?

    According to point 6 of the ProZ.com guiding principles, job posters are the ones who define the way they present their needs to the community. Academic consideration on the existence or not of a given language variant are not relevant here, this is simply a channel for an outsourcer to further specify a translation request. Information in this field is not used to filter translators, so nobody will be excluded from the job.



  • Main - Top


  • 3 - Il centro traduzione

  • 3.1 - Cos'è il centro traduzione?

    The translation center (“Powered by ProZ.com”) is a tool that enables companies to efficiently route work to their translators, to keep track of their projects, and to keep track of project-related communications and payment information in one convenient location.


  • 3.2 - Il centro traduzione è un TMS (sistema gestione traduzione)?

    No, it is simpler and easier to use than most TMS systems. Basically, it is a notification/invitation system, and a one-stop shop to keep track of your projects and related communications and invoices.


  • 3.3 - Perché le società utilizzano il centro traduzione?

    To be more organized and to manage more projects with less effort. It replaces email.


  • 3.4 - Posso personalizzarlo con il mio logo?

    Sì.


  • 3.5 - Quanto costa utilizzare il centro traduzione?

    It is included in your ProZ.com Business membership fee.


  • 3.6 - What about privacy and data security?

    ProZ.com is TRUSTe certified to comply with worldwide standards for handling of private data, including standards of the US, EU and other locations. See the ProZ.com privacy policy for more information.


  • 3.7 - Cosa succede se la mia società richiede protezioni aggiuntive?

    Chiedere!


  • 3.8 - Quali traduttori lavoreranno ai miei progetti?

    I traduttori che inviti.


  • 3.9 - Posso utilizzare la piattaforma per reclutare?

    Not yet. But this is a requested feature and we plan to add it soon.


  • 3.10 - Possono i traduttori usare i loro dettagli di accesso a ProZ.com?

    Yes. They can also port their profile data over to your instance of the platform. As a result, it may be easier to keep the data you have on each translator “fresher” over time.


  • 3.11 - Posso avere sulla piattaforma traduttori che non sono utenti ProZ.com?

    Sì.


  • 3.12 - Can I manage agreements I have with my translators using the platform?

    Yes. You can store administrative notes in profiles, with attached files. These notes will let you, for instance, store any agreement reached with the translator, upload a signed NDA and record any exceptional instance of good or objectionable performance.


  • 3.13 - I group my translators in teams working on the same subjects. Can I do that?

    Yes. You can assemble as many teams as you want with the translators in your pools. When you create a work order that can include several jobs (different target languages), you can include, independently for each job:

    * All eligible translators (for instance, all translators in the appropriate language pair)
    * All the members of a team
    * Only eligible team members (belonging to the team and also matching language pair)


  • 3.14 - How are tasks assigned to translators?

    No matter if you associated a job with the whole pool or with a team, you have two ways of assigning the tasks to your translators: automatic and manual.

    * With manual assignment the PM will edit a task to manually assign it to one of the valid translators.
    * With automatic assignment, the valid translators will receive notifications inviting them to accept your tasks. Once all tasks have been accepted, no further notifications are sent and the job is blocked, avoiding the risk of having two translators working on the same file. You can remove translators from the queue, add suitable translators to the queue or send a direct message to a translator.


  • 3.15 - Is there an option to allow clients to access my ProZ.com-powered translation center?

    Yes. It is up to you whether or not you give your clients access..


  • 3.16 - Can a large file be split and assigned to different translators?

    A large file can be posted as source in a work order and then split into smaller sections, associating each section to a separate task that can be assigned to a different translator. In case of a multi-language work order, splitting the source file in one of the jobs will be enough to have the same splitting done in all the other jobs in the work order. An advantage of this operation is that all the translators and the PM will be sharing a same working page, and they will be able to exchange text and files by means of the in-page messages, for instance to coordinate terminology. Once the translations are done, the sections can be externally assembled and then a new task can be created and an editor assigned to it for consistency and quality.


  • 3.17 - Come posso gestire i file di riferimento?

    Reference files can be uploaded when a work order is created, and they will be displayed in all related jobs and job posting pages. It is also possible to post reference files specific for each job of a multi-languages work order. You can also upload client files, that will be presented as reference information in all jobs posted on behalf of this client.


  • 3.18 - Posso associare i miei codici di lavoro (e quelli del cliente) all'ordine di lavoro?

    A new work order has an internal number that is displayed at the end of its URL, but there are other two important order numbers:
    * An internal order number that can be automatically indexed and formatted in a flexible combination of month, year and a numerical field.
    * A customer order number where the number assigned to the order by the client can be manually entered
    Both numbers can be used as search criteria for orders and jobs. All jobs in a work order will share the same order numbers



  • Main - Top


  • 4 - ProZ.com Connect!


    Finding candidates in Connect:



    You may also be interested in:

  • Video: Finding candidates in Connect: updates

  • Video: Post a job quickly in Connect

  • Video: Connect: Why and how to close the communication loop with candidates
  • 4.1 - Quale valore aggiunto presenta ProZ.com Connect! rispetto al sistema tradizionale per le offerte di lavoro e alla directory pubblica?

    • Tempi dimezzati per la ricerca dei linguisti. La nuova procedura guidata per i requisiti e il motore di ricerca di Connect! prevedono dei filtri molto potenti per trovare i traduttori più velocemente.



    • Risposte più veloci dai traduttori. Usando Connect! per pubblicare offerte di lavoro premium, le tue richieste avranno più ampia visibilità nella rete e riceveranno una maggiore attenzione da parte dei traduttori quando pubblichi dei messaggi.



    • Gestione dei candidati. Filtra le tue risposte, comunica con i candidati attraverso un centro messaggi conveniente e coordina facilmente online i traduttori da te selezionati. In più, puoi anche valutare e monitorare i tuoi traduttori preferiti.



    • Maggiore flessibilità e controllo. Potrai vedere chi viene informato delle tue offerte di lavoro prima di pubblicarle. Inoltre, ogni attività di ricerca e gestione dei candidati è resa completamente privata, impedendo ad aziende concorrenti o ad altri clienti di visualizzarle.



    • Influenza più ampia. In alcune coppie di lingue Connect! fornisce un accesso a molti più traduttori di quanti ve ne sono nell’elenco pubblico.


  • 4.2 - Qual è la differenza tra ProZ.com Connect! e l’iscrizione aziendale?

    ProZ.com Connect! arricchisce la tua attività di ricerca e gestione linguistica.



    L’iscrizione aziendale permette di distinguerti nella comunità come una società che sostiene ProZ.com e ti dà la possibilità di promuovere la tua attività nella directory delle società. L’utilizzo base di ProZ.com Connect è incluso tra i vantaggi dell’iscrizione aziendale. Scopri di più.


  • 4.3 - Come e perché è stato creato Proz.com Connect!?

    ProZ.com Connect! è stato sviluppato, testato in beta e pilotato per un periodo di 10 mesi, con la cooperazione di 25 clienti fondatori. Tra essi sono presenti sei delle venti più grandi società di servizi linguistici del mondo e numerose aziende internazionali che acquistano servizi di traduzione, compresa una delle prime 100 a livello mondiale. Anche molte società di servizi linguistici di medie dimensioni hanno preso al programma pilota, di cui una con solo solo due impiegati.

    La ricerca del traduttore più adatto alle esigenze di un’azienda con il sistema tradizionale, necessita di tempi troppo lunghi, spesi a brancolare tra pile di curricula e a monitorare i candidati con fogli di calcolo ed e-mail. Per questa ragione, molti protagonisti del settore che lavorano a stretto contatto con ProZ.com, hanno creato una piattaforma per risolvere questo tipo di problemi costosi e consolidati.


  • 4.4 - Qual è la differenza tra le offerte di lavoro Connect! e quelle pubblicate secondo il sistema “classico”?

    I lavori Connect! vengono pubblicati attraverso la piattaforma ProZ.com Connect!. Questi lavori permettono agli outsourcer di definire i requisiti con più dovizia di particolari e di mirare in modo più accurato ai professionisti linguisti. I lavori Connect! vengono resi visibili sono ai profili ProZ.com che corrispondono ai requisiti definiti dall’outsourcer.

    Il sistema “classico” per le offerte di lavoro si riferisce al sistema di pubblicazione originario. I lavori “classici” sono visibili in parte da tutti gli utenti del sito.


  • 4.5 - Cos’è un offerta di lavoro premium?

    Un’offerta di lavoro viene considerata premium quando il progetto viene pagato a tariffe di mercato o superiori per quella determinata coppia di lingue e il traduttore viene pagato con un minimo di 100€.


  • 4.6 - Chi decide se un offerta di lavoro può essere classificata o meno come “premium”?

    Per il momento è stato chiesto ai clienti Connect! di determinare autonomamente se un offerta di lavoro può essere qualificata come “premium” in base alla definizione sopracitata.



    È da notare che un’offerta contrassegnata come “premium”, ma non considerata tale da un potenziale candidato, può ledere la reputazione della società autrice dell’offerta. È quindi nell’interesse del committente essere molto selettivo rispetto ai lavori da definire premium.



    Se pensi che un’offerta di lavoro pubblicata come premium non risponda alle condizioni sopra elencate, invia una richiesta di assistenza, citando l’indirizzo URL del messaggio relativo all’offerta.


  • 4.7 - Posso creare un duplicato di un lavoro pubblicato e utilizzarlo per uno nuovo?

    Sì, è possibile creare una copia del lavoro Connect!. Per farlo, bisogna aprire un lavoro Connect! e fare clic su Copia i dettagli da un lavoro precedente nell'angolo in alto a sinistra. Dopo aver selezionato un lavoro per copiarne i dettagli, si verrà ridirezionati alla pagina Modifica requisiti.


  • 4.8 - Il sistema non mi permette l'accesso alla piattaforma Connect!. Perché?

    Se il profilo è associato a una società il cui registro nella Blue Board di ProZ.com ha una media di LWA bassa (sotto 2,5 nei 12 mesi precedenti) oppure ha un reclamo attivo di non pagamento, l'accesso alla piattaforma Connect! potrebbe risultare bloccato. Verificare il campo Affiliazioni nel profilo o direttamente una/delle Blue Board a cui il tuo profilo è affiliato.



    Se non vi sono affiliazioni Blue Board nel profilo del fornitore di servizi, inviare una richiesta di supporto.


  • 4.9 - Invio/ricezione dei file

  • 9.1 - Come posso inviare i file ad altri utenti del sito?

    È possibile inviare file a qualsiasi utente ProZ.com facendo clic su Invia file (beta)... in alto sulla pagina del profilo del destinatario. Comparirà una finestra che permetterà la selezione di un file da un elenco di file caricati di recente o il caricamento di un nuovo file. Sarà possibile inoltre specificare il tipo di file (file di lavoro, menoria di traduzione, glossario, file di riferimento, contratto, fattura, CV/resume o altro). In ultimo, sarà possibile aggiungere un commento al file inviato.

    Si noti che la funzione Invia file (beta)... è stata progettata per inviare file relazionati con il lavoro. Non ne è consentito l'uso per altri scopi.


  • 9.2 - Posso inviare allo stesso tempo file multipli a più di un utente del sito?

    No. È possibile inviare quanti file si desidera a più di un utente, ma non allo stesso tempo.

    Per inviare vari file a più di un utente, è necessario visitare ciascun profilo utente e utilizzare la funzione Invia file (beta)... una volta per ciascun file, come descritto nel punto 4.7.1.


  • 9.3 - Quali tipi di file posso inviare/ricevere?

    È possibile inviare file .doc, .pdf, .ttx, .rtf, .txt, .odt, .docx, .odg, .xls, .csv, .tmw, .zip, .iix, .mdf, .mtf, .ods, .xml, .itd, .log, .wps con testi da tradurre, testi di riferimento, contratti, TM, glossari, fatture, CV e altri documenti relativi al lavoro.


  • 9.4 - Qual è la dimensione massima dei file che è possibile inviare/ricevere?

    La dimensione massima di un file da caricare è di 5 MB.


  • 9.5 - Riceverò una notifica dei file che ricevo?

    Sì. Sarà inviata una notifica all'indirizzo e-mail specificato ogni volta che sarà inviato un file tramite la funzione Invia file (beta)... del profilo.


  • 9.6 - Dove posso vedere i file ricevuti/inviati?

    È possibile vedere un elenco di file inviati e ricevuti andando su I miei file nella scheda "My ProZ.com".


  • 9.7 - Posso anche caricare file in "I miei file"?

    Sì. È possibile caricare file in "I miei file" facendo clic su Carica file nell'angolo in alto a sinistra della pagina I miei file.

    I file caricati non possono superare i 5 MB ciascuno.


  • 9.8 - Che tipi di file posso caricare in "I miei file"?

    È possibile caricare i seguenti tipi di file: .doc, .pdf, .ttx, .rtf, .txt, .odt, .docx, .odg, .xls, .csv, .tmw, .zip, .iix, .mdf, .mtf, .ods, .xml, .itd, .log, .wps.

    È inoltre possibile caricare memorie di traduzione e glossari nella sezione TM & termini di "I miei file". La dimensione massima delle TM e dei file terminologici è di 10 MB (20 MB per i membri Corporate).


  • 9.9 - Posso archiviare file in "I miei file" durante un lungo periodo di tempo?

    Sì. Attualmente non c'è un limite di tempo. Il tempo verrà impostato dall'utente a seconda dello spazio utilizzato.


  • 9.10 - Possono accedere a "I miei file" altre persone?

    Se vengono caricati file come società, gli altri utenti della società potranno vedere i file caricati.

    Tuttavia, solo tu avrai accesso alle memorie di traduzione e glossari.


  • 9.11 - Esiste un limite di spazio per archiviare i miei file?

    Sì. Il limite di spazio per caricare i file è di 60 MB per i membri Professional e di 100 MB per i membri Corporate.


  • 9.12 - Posso eliminare i file?

    Per eliminare un file basta fare clic sul titolo del file e quindi su Elimina file.


  • 9.13 - Posso scaricare i file ricevuti?

    Per scaricare un file basta fare clic sull'icona arancione accanto al titolo del file.


  • 9.14 - Come posso essere sicuro che si tratta di un file sicuro da scaricare?

    Per i file ricevuti, è possibile verificare la presenza di virus facendo clic sul titolo del file ricevuto e quindi su Analizza file. Se il file è pulito, comparirà il messaggio "OK". Se invece in file è danneggiato, comparirà un messaggio con tutti i dettagli nella pagina delle informazioni del file in alto.


  • 9.15 - Riceverò una notifica quando le persone a cui ho inviato dei file li riceveranno?

    È bene notare che si riceverà una notifica quando i destinatari scaricheranno i file che sono stati inviati loro, e non quando li avranno ricevuti.


  • 9.16 - Posso specificare una lingua e un'area per i miei file di TM e glossario?

    Sì. È possibile specificare una lingua e/o un'area per i file di memoria di traduzione e glossario facendo clic su [Modifica] accanto all'area specifica nella sezione TM & termini.



  • Main - Top



  • 5 - Lavori prequalificati

    Guarda qui uno screencast sui lavori prequalificati di ProZ.com.

  • 5.1 - Cos'è un lavoro prequalificato?

    Ricevere un lavoro finito, anche se piccolo, può richiedere tempo. I fornitori di servizi devono essere chiamati, contattati via e-mail per accertarsi della loro disponibilità, bisogna inviare i file, le lettere di incarico... il tutto ancora prima che il lavoro inizi. Ciò comporta tempo perso, sia per i committenti che per i fornitori di servizi.

    I lavori prequalificati sono pensati per ovviare a questo problema e ottimizzare il tempo, in modo che il lavoro sia pronto prima. Con i lavori prequalificati basta caricare i file, scegliere con chi lavorare, assegnare il lavoro a uno dei fornitori prequalificati... e ricevere il lavoro fatto!


  • 5.2 - Come funzionano i lavori prequalificati?

    I lavori prequalificati sono uno strumento per ottimizzare il processo di assegnazione dei lavori linguistici a fornitori di servizi qualificati.

    1. Il committente carica il lavoro e scegli i fornitori di servizi qualificati, che sono automaticamente invitati pochi alla volta.

    2. Quando il primo fornitore di servizi disponibile accetta il lavoro, viene generato un PO.

    3. Il fornitore di servizi svolge il lavoro, consegna il file e invia la fattura.


  • 5.3 - I lavori prequalificati sono diversi dagli altri lavori di ProZ.com?

    Le principali differenze dell'approccio a un lavoro prequalificato sono:

  • I committenti possono lavorare con i loro fornitori di servizi "di fiducia" approvati precedentemente.

  • I materiali e i termini del lavoro completo sono forniti con anticipo.

  • Il primo fornitore prequalificato che accetta il lavoro lo ottiene e può iniziare subito a tradurre.

  • Gli inviti sono spediti seguendo l'ordine dell'elenco di fornitori (non tutti insieme).


  • 5.4 - Quali sono i benefici dei lavori prequalificati per i committenti?

    Quando si commissionano lavori linguistici, il sistema di lavori prequalificati di ProZ.com offre i seguenti benefici:

  • aumento dell'efficienza nella gestione della catena di fornitura perché viene eliminato il ritardo che precede l'inizio del lavoro;

  • possibilità di lavorare con risorse prequalificate in modo più semplice e veloce;

  • nel caso non vi sia nessuna risorsa disponibile, è possibile qualificare automaticamente nuovi fornitori di servizi.


  • 5.5 - Quali sono i benefici dei lavori prequalificati per i fornitori di servizi?

    I lavori prequalificati offrono ai fornitori di servizi i seguenti benefici:

  • Non è necessario fare una quotazione: se il fornitore di servizi è approvato e desidera svolgere il lavoro, deve semplicemente accettarlo

  • Il materiale completo e la terminologia del lavoro sono disponibili in anticipo per valutare l'offerta di lavoro

  • Il lavoro dai clienti regolari si riceve con più velocità


  • 5.6 - Chi può pubblicare un lavoro prequalificato?

    I membri effettivi di ProZ.com e i membri corporate possono pubblicare lavori prequalificati, sempre che non abbiano nella loro Blue Board una media di LWA minore di 3 o un report di non pagamento aperto.


  • 5.7 - Dove posso pubblicare un lavoro prequalificato?

    Per pubblicare un lavoro prequalificato, andare sulla scheda Lavori nella pagina in alto e fare clic su "Nuova inserzione di lavoro". Per ulteriori informazioni, guardare lo screencast qui.


  • 5.8 - Chi può rispondere ai lavori prequalificati?

    Qualsiasi utente gratuito o membro effettivo di ProZ.com può rispondere all'invito di un lavoro prequalificato. Solo chi sarà invitato dal committente potrà rispondere all'offerta.



  • Main - Top


  • 6 - Inserzioni lavori privati

  • 6.1 - Cosa sono le inserzioni di lavori privati?

    Le inserzioni dei lavori privati sono simili a quelle degli altri lavori di ProZ.com, tranne per il fatto che sono visibili solo a un elenco specifico di fornitori di servizi idonei. Le altre persone non potranno vedere alcuna informazione specifica sul lavoro, sebbene informazioni generali come la coppia linguistica e l'area di specializzazione potrebbero essere rese pubbliche allo scopo di mostrare l'attività e i trend generali del mercato.


  • 6.2 - Che scopo hanno le inserzioni di lavori privati?

    In certi casi i committenti potrebbero non volere pubblicare un lavoro su ProZ.com per non rendere visibile la loro attività di ricerca (ad esempio ai clienti o alla concorrenza). La pubblicazione dei lavori privati permette ai committenti di rendere disponibili su ProZ.com le proposte di lavoro a fornitori di servizi idonei. Sebbene questo possa diminuire il numero di inserzioni visibili all'utente, lo scopo è quello di aumentare il numero totale di lavori pubblicati tramite ProZ.com, migliorando così la rilevanza delle pubblicazioni di lavori accessibili a ciascun fornitore.


  • 6.3 - Come sono determinati i fornitori idonei a un lavoro privato?

    Il committente può esplicitamente specificare i fornitori idonei. Nel caso in cui il committente lo permetta, anche il sistema può tentare di identificare automaticamente tali fornitori. In questo caso il sistema cerca fornitori con coppie linguistiche rilevanti, lingua materna, area di specializzazione ecc. tenendo conto delle preferenze di notifica del lavoro del fornitore. Sono prese in considerazione anche le relazioni intercorse precedentemente tra il committente e il fornitore, incluso il commento che hanno lasciato l'uno dell'altro.


  • 6.4 - Come posso essere cosiderato idoneo per più lavori privati?

    Il fornitore deve accertarsi di avere il profilo completo, in modo che il sistema possa trovarlo quando cerca fornitori idonei con quelle qualifiche. Inoltre avere un profilo completo è importante per aiutare potenziali clienti a trovare il fornitore attraverso la directory di ProZ.com, motori di ricerca di Internet ecc.


  • 6.5 - Perché non posso accedere a un'inserzione di un particolare lavoro privato? Penso di soddisfare i criteri di idoneità.

    I committenti hanno un controllo capillare sull'elenco dei fornitori di servizi idonei per i lavori che pubblicano. Un committente può scegliere di indirizzare un'inserzione di lavoro a un elenco specifico di fornitori, a prescindere dalle informazioni del loro profilo.


  • 6.6 - Anche i lavori privati sono soggetti a verifica?

    Sì. I lavori privati sono verificati dal personale di ProZ.com, in linea con le regole del sito relative alla pubblicazione di lavori. La pubblicazione dei lavori privati è identica a quella del lavori classici, tranne per il fatto che ai primi vi possono accedere solo fornitori idonei.



  • Main - Top


  • 7 - Traduzione "chiavi in mano" - fornitore di servizi

  • 7.1 - Cos'è una traduzione "chiavi in mano"?

    Una traduzione "chiavi in mano" è un servizio di ProZ.com che aiuta clienti e traduttori a svolgere lavori di traduzione urgenti con una spesa minima. Il cliente invia il testo, effettua il pagamento e riceve la traduzione. Il traduttore, se interessato, accetta il lavoro e traduce il testo.

    Non è necessario fare una quotazione poiché la qualificazione per svolgere il lavoro è determinata in anticipo. I prezzi sono fissi, quindi non esiste negoziazione. I clienti pagano in anticipo e il pagamento è garantito da ProZ.com. Il fornitore di servizi può visionare interamente il testo prima di accettare il lavoro e il pagamento viene effettuato poco dopo la consegna. Tutto ciò che il traduttore deve fare è tradurre.


  • 7.2 - Come vengo pagato?

    Il pagamento avverrà sul portafoglio di ProZ.com del fornitore entro 15 giorni dopo la consegna e unicamente in dollari USD. Per ulteriori dettagli, vedere l'accordo del fornitore di servizi.


  • 7.3 - Si paga un sovrapprezzo quando si ricevono pagamenti tramite il mio portafoglio ProZ.com?

    ProZ.com non fa pagare una tassa per la gestione di ritiri dal portafoglio, ma il fornitore di servizi è responsabile del pagamento di qualsiasi tassa di transazione di terze parti. Per ulteriori dettagli, vedere la pagina del portafoglio.


  • 7.4 - Com'è gestita la fatturazione?

    Attualmente il sistema non calcola o emette fatture dal traduttore al cliente. Se l'autorità fiscale del fornitore di servizi richiede requisiti specifici, quest'ultimo potrebbe non potere utilizzare il servizio delle traduzioni "chiavi in mano" così com'è adesso. Se il fornitore di servizi avesse bisogno di una fattura per scopi di contabilità, dovrebbe considerare la possibilità di crearla nel suo sistema come segnaposto della transazione. La possibilità di creare fatture sarà aggiunta al sistema nel caso vi sia domanda di questo servizio.


  • 7.5 - Come sono gestite le tasse?

    Ogni fornitore è responsabile delle tasse che deve pagare. L'importo di qualsiasi tassa da pagare è considerata inclusa nella somma totale del costo offerto per l'incarico.

    Attualmente il sistema non calcola o ritiene alcuna tassa. Se le autorità del paese del fornitore richiedono che siano ritenute o pagate delle tasse durante tali transazioni, è responsabilità del fornitore gestire la questione al di fuori del sistema di traduzioni "chiavi in mano". Se non si è sicuri circa gli obblighi finanziari legati all'uso di tale servizio, non è consigliato farne alcun utilizzo.


  • 7.6 - Come sono determinate le tariffe?

    Attualmente, mentre il sistema si trova ancora nella sua fase "beta", il prezzo è solo un "segna posto" in attesa di uno sviluppo futuro. In questo momento, a prescindere dai dettagli del lavoro, il sistema fa pagare il cliente in base ad una tariffa standard per parole del testo d'origine per il fornitore e ad una tassa di transazione per parole del testo d'origine per ProZ.com. La tariffa standard viene offerta ai fornitori di servizi idonei, i quali possono scegliere di accettare o rifiutare il lavoro.



    Nel caso vi sia domanda di servizi di traduzione "chiavi in mano", sarà sviluppato un modello di tariffario più dettagliato basato su dati reali e modelli d'uso.


  • 7.7 - Cosa succede se il cliente si lamenta della qualità della mia traduzione?

    Sarà possibile correggere gli errori trovati nella traduzione. Se le correzioni non soddisfano il cliente o se inizia un'altra disputa, sarà risolta a discrezione del personale di Proz.com. Tale risoluzione potrebbe comportare una totale o parziale riduzione del pagamento. Per ulteriori dettagli, vedere l'accordo del fornitore di servizi.


  • 7.8 - Cosa succede se non riesco a consegnare una traduzione in tempo?

    Nel caso in cui si verifichino circostanze che impediscono la consegna entro la data accordata, avvertire il personale di ProZ.com il prima possibile. Se la traduzione non viene consegnata in tempo, non avrai il diritto ad alcun pagamento e il lavoro potrebbe essere riassegnato a un altro fornitore di servizi. Inoltre si potrebbe venire esclusi da futuri incarichi. Per ulteriori dettagli, vedere l'accordo del fornitore di servizi.


  • 7.9 - Come viene scelto il traduttore per una traduzione "chiavi in mano"? Quali sono i criteri che ne determinano l'idoneità?

    Quando viene incaricata una traduzione "chiavi in mano", il sistema identifica i potenziali fornitori in base a una serie di criteri e ne invita un po' alla volta, seguendo l'ordine, finché uno di loro accetta il lavoro. L'idoneità e l'ordine di preferenza sono determinati da criteri come ad esempio i seguenti, elencati in ordine casuale:

    * Status Certified PRO
    * lingua materna
    * rilevanza della coppia di lingue
    * comprovata esperienza nell'area
    * disponibilità e zona oraria
    * comprovata esperienza di traduzioni "chiavi in mano" precedenti
    * commenti da parte dei clienti
    * punti KudoZ rilevanti
    * ecc.

    Si noti che lo status Certified PRO e l'iscrizione a ProZ.com non sono criteri necessari per l'idoneità. Tuttavia saranno presi in considerazione per determinare l'ordine di invito dei fornitori idonei.

    In futuro, il sistema potrebbe dare la possibilità al cliente di avere maggior controllo sui criteri di selezione.



  • Main - Top


  • 8 - Traduzione "chiavi in mano" - cliente

  • 8.1 - Cos'è una traduzione "chiavi in mano"? Che vantaggio ne traggono i clienti?

    Una traduzione "chiavi in mano" è un servizio di ProZ.com che aiuta a ridurre il costo complessivo di lavori di traduzione brevi e urgenti. Per ricevere la traduzione, basta inviare il testo ed effettuare il pagamento. Il sistema gestisce automaticamente l'assegnazione del lavoro a traduttori idonei, consegna al committente la traduzione svolta e il pagamento ai fornitori di servizi.


  • 8.2 - Per quali tipi di lavoro è progettato il sistema?

    Il sistema di traduzioni "chiavi in mano" è progettato per traduzioni veloci di testi relativamente corti. Questo tipo di lavoro è stato descritto come una seccatura per le agenzie di traduzione, forse perché le spese necessarie ad eseguire il lavoro possono superarne il valore per il cliente. La piattaforma "chiavi in mano" vuole ridurre questo costo generale.



    Per ora si possono tradurre solo testi. È possibile copiare nel sistema testi in altri formati ma la formattazione potrebbe essere modificata. In futuro potrebbero essere supportati anche formati diversi.


  • 8.3 - Come riceverò la traduzione completata?

    Quando la traduzione è completata, sarà inviata una notifica via e-mail con un link alla pagina di gestione dell'ordine, da dove è possibile scaricare il testo tradotto.


  • 8.4 - ProZ.com è un'agenzia di traduzione?

    No. ProZ.com fornisce una piattaforma che permette a clienti, traduttori e agenzie di traduzione di conoscersi e lavorare insieme. La missione di ProZ.com non è quella di fare da intermediario per i clienti: sia le agenzie che i clienti sono considerati utenti potenziali del servizio di traduzione "chiavi in mano".


  • 8.5 - Se incarico una traduzione e trovo un ottimo traduttore, posso lavorare direttamente con lui/lei alla prossima occasione?

    Certo. Una volta instaurata la relazione con un traduttore di ProZ.com, è possibile continuare a lavorare direttamente con quella persona. Instaurare collaborazioni lavorative di larga durata risulterà vantaggioso poiché il fornitore di servizi, conoscendo sempre meglio la terminologia e le informazioni specifiche riguardanti il committente, sarà in grado di consegnare un lavoro di qualità in un tempo sempre minore.


  • 8.6 - Quali tasse sono fatte pagare?

    La quotazione offerta al momento della pubblicazione del lavoro include il pagamento che sarà inviato al traduttore e una tassa di transazione a ProZ.com per l'uso della piattaforma. In alcuni casi, il metodo di pagamento scelto potrebbe addebitare una tassa di transazione aggiuntiva, che sarà comunque ben visibile prima di essere addebitata.


  • 8.7 - Com'è gestito il pagamento?

    Quando si richiede una traduzione, si deposita la somma totale del pagamento in anticipo come garanzia. Dopo 15 giorni dalla consegna della traduzione, i fondi saranno trasferiti al/ai fornitore/i.


  • 8.8 - Quali sono le valute disponibili per i lavori "chiavi in mano"?

    Per adesso, i lavori "chiavi in mano" sono pagati unicamente in dollari (USD).


  • 8.9 - Come sono gestite le tasse?

    Attualmente il sistema non calcola o ritiene alcuna tassa. Se le autorità del paese del fornitore richiedono che siano ritenute o pagate delle tasse durante tali transazioni, è responsabilità del fornitore gestire la questione al di fuori del sistema di traduzioni "chiavi in mano". Se non si è sicuri circa gli obblighi finanziari legati all'uso di tale servizio, non è consigliato farne alcun utilizzo.


  • 8.10 - La traduzione è rivista da un secondo fornitore prima di essere consegnata?

    Per ora, il lavoro è fatto da un solo traduttore. Forse in futuro sarà aggiunta l'opzione di far rivedere il lavoro da un secondo fornitore di servizi pagando un sovrapprezzo.


  • 8.11 - Cosa succede se non sono soddisfatto della traduzione consegnata?

    Inviare un reclamo per iscritto a ProZ.com entro 7 giorni dalla consegna della traduzione. Il deposito in garanzia sarà tenuto in sospeso e si inizierà il processo di risoluzione della disputa. Nel caso in cui la disputa si concludesse a favore del committente, quest'ultimo potrà ottenere un rimborso o una nuova traduzione senza costi aggiuntivi.


  • 8.12 - La coppia di lingue di cui ho bisogno per il mio lavoro non compare nell'elenco delle coppie linguistiche dei lavori "chiavi in mano". Cosa devo fare?

    Se la coppia di lingue del progetto non è disponibile nell'elenco di coppie di lingue attualmente disponibili per i lavori "chiavi in mano", inviare una richiesta di supporto specificando di che coppia linguistica si tratta, in modo che il personale possa considerare la possibilità di includerla nella lista.



  • Main - Top


  • 9 - Notifiche lavori

  • 9.1 - Non ricevo alcuna E-mail di comunicazione dei lavori.

    Se non si riceve alcuna e-mail di comunicazione dei lavori, e non se ne sono mai ricevute, controllare le impostazioni all'interno della pagina del proprio profilo. Non verrà inviata alcuna e-mail di comunicazione se:
    - non è stata definita alcuna coppia di lingue;
    - non è stato definito alcun campo di esperienza;
    - nelle preferenze della posta elettronica non è stata selezionata l'opzione per le e-mail di comunicazione dei lavori.

    Se si sono sempre ricevute le e-mail di comunicazione e, senza aver modificato alcuna impostazione, non se ne ricevono più, le ragioni possono essere varie:
    - i precedenti messaggi inoltrati e l'indirizzo di posta elettronica sono stati contrassegnati come "non validi" (controllare la sezione dati personali della propria pagina del profilo e verificare se l'indirizzo e-mail è preceduto dai caratteri "xxx";
    - si è verificato un problema con le comunicazioni e-mail di ProZ.com (per ulteriori informazioni, controllare la pagina stato del sito);
    - voi, o il vostro ISP ha modificato o inserito funzioni di filtro, e tali impostazioni impediscono l'inoltro di comunicazioni e-mail dei lavori (per esempio, terra.es genera un problema di questo tipo).

    Se, dopo aver effettuato i controlli di cui sopra non si riesce a risolvere il problema, inviare una richiesta di assistenza contenente il link di almeno un lavoro per il quale avreste dovuto ricevere una comunicazione e-mail.


  • 9.2 - Qual è il criterio preso in considerazione per le notifiche dei lavori classici?

    Le notifiche dei lavori classici sono inviate prendendo in considerazione i seguenti campi in un'inserzione di lavoro, oltre alle preferenze delle notifiche dei lavori:

    # Coppia di lingue
    # Tipo di servizio
    # Argomento
    # Tariffe

    Tuttavia, i committenti possono scegliere altri criteri per i lavori come:

    # Iscrizione
    # Tipo di account
    # Lingua materna
    # Software
    # Credenziali
    # Località
    # Area di specializzazione
    # Esperienza

    In questo modo, se si riceve la notifica di un lavoro significa che è stato pubblicato un lavoro nella coppia di lingue del profilo del fornitore di servizi, in une delle sue aree, entro le sue tariffe per uno dei servizi da lui offerti. Ma si tratta solo di un avviso. Per visualizzare i dettagli del lavoro, è necessario visitare la pagina di pubblicazione del lavoro.


  • 9.3 - Non ricevo tutte le comunicazioni E-mail che dovrei ricevere per i lavori.

    Quando vengono inviati i messaggi di comunicazione dei lavori, vengono presi in considerazione alcuni criteri tra cui: coppia di lingue, disciplina, strumenti disponibili, considerazioni di tipo geografico, disponibilità di credenziali, tariffe offerte. Se non è stata ricevuta un'e-mail di comunicazione di un lavoro, accertarsi che le impostazioni del proprio profilo e le proprie preferenze e-mail siano conformi al tipo di comunicazioni che ci si aspetta di ricevere. In particolare verificare:



  • Disciplina: assicurarsi che la disciplina specificata dal committente per il lavoro corrisponda a uno dei campi segnalati nel proprio profilo. Talvolta i committenti specificano per il lavoro più di una disciplina. Assicurarsi di avere elencato tute le aree selezionate dal committente (e non solo una o due). È possibile selezionare le aree qui.



  • Software: assicurarsi che il software necessario per eseguire il lavoro sia elencato tra i software del proprio profilo. È possibile modificare l'elenco dei software utilizzati da Aggiornamento profilo.



  • Tariffe: i traduttori non ricevono i messaggi di notifica di lavori il cui compenso offerto sia inferiore al minimo dichiarato nel loro profilo (se necessario, la conversione di valuta sarà effettuata utilizzando il cambio di xe.com). È possibile modificare o inserire le tariffe che si desidera dichiarare sul profilo qui.



  • Servizi richiesti: i lavori sono classificati in lavori potenziali, di interpretariato e di traduzione/revisione/correzione. Verifica i servizi che hai dichiarato per la coppia di lingue di tuo interesse andando su Aggiornamento profilo e facendo clic su Modifica accanto ad ogni coppia di lingue elencata.



  • Credenziali: alcuni committenti preferiscono ricevere quotazioni da fornitori di servizi che abbiano nel loro profilo credenziali verificate per la coppia di lingue richiesta per il lavoro. Per dichiarare le credenziali, basta andare su Aggiornamento profilo e fare clic su Aggiungi credenziali accanto alla coppia di lingue corrispondente dichiarata nella sezione "Coppie di lingue". Comparirà una finestra che permetterà di dichiarare le proprie credenziali professionali, certificazioni, o accreditamenti ottenuti da enti riconosciuti.



  • Località: assicurarsi che la località specificata dal committente corrisponda a quella sul tuo profilo. È possibile inserire le proprie informazioni di contatto in Aggiornamento profilo.



  • Lingua materna: alcuni committenti preferiscono ricevere quotazioni da fornitori di servizi che abbiano dichiarato una lingua materna specifica. È possibile dichiarare la propria lingua materna qui.



    Inoltre, verificare la dashboard dei lavori per controllare che le preferenze delle notifiche siano corrette. Oltre ad abilitare le impostazioni di notifiche classiche, bisogna scegliere di ricevere avvisi immediati per ciascuna coppia di lingue.



    La selezione delle aree di lavoro includerà le aree di specializzazione, la selezione delle aree di interesse includerà le aree di lavoro e di specializzazione, e la selezione di tutte le aree includerà tutti i campi dichiarati nel profilo e non tutti quelli disponibili.



    Nella dashboard dei lavori è importante assicurarsi di non aver filtrato nessun committente e di non aver selezionato una media più alta di LWA di quella del committente che ha pubblicato il lavoro del quale non si è ricevuto notifica.



    Per ulteriori informazioni, è possibile consultare Mail monitor in qualunque momento.



    Se non si riesce a risolvere il problema o è necessario ulteriore supporto, inviare una richiesta di assistenza includendo anche l'URL di uno o più lavori per i quali ci si aspettava di ricevere una comunicazione. Il personale di assistenza controllerà se la comunicazione che avreste dovuto ricevere è ancora presente nei server di ProZ.com (in questo caso, l'ISP o il proprio computer potrebbe avere problemi, oppure potrebbe esservi un'impostazione di filtro particolare).


  • 9.4 - Perché non mi vengono inviate comunicazioni di tutte le offerte di lavoro relative alle mie coppie di lingue?

    Anche se si sono impostate le preferenze di invio di E-mail per ricevere "tutte" le offerte di lavoro per la/le proprie coppie di lingue, il sistema adotta alcuni criteri per determinare se inviare o meno la segnalazione di una nuova offerta di lavoro. Per esempio, un committente potrebbe specificare che desidera che la comunicazione della propria offerta di lavoro venga inviata solo a professionisti residenti in un paese specifico, o a quelli che sono in possesso di un software particolare. La selezione dell'opzione "tutte le notifiche" garantisce solo che si riceveranno le comunicazioni di offerte di lavoro nel caso in cui il committente, per la comunicazione, non abbia impostato limitazioni di tipo specifico.


  • 9.5 - Perché le comunicazioni delle offerte di lavoro mi vengono inviate dopo un certo periodo di tempo dalla pubblicazione del lavoro vero e proprio? Sembra che sia una questione di invio ritardato.

    Alcuni committenti sono autorizzati alla pubblicazione immediata dei lavori, mentre per altri viene richiesta un'approvazione preventiva. Le comunicazioni e-mail dei lavori non possono essere inviate fino a quando questo secondo tipo di pubblicazioni di lavori non sarà stato approvato. È questa la ragione per la quale l'e-mail di comunicazione del lavoro viene inviata alcune ore dopo la pubblicazione del lavoro vero e proprio. Quando vengono inviate, le comunicazioni dei lavori vengono inoltrate a tutti gli utenti e, di norma, le e-mail di comunicazione lasciano i nostri server nell'arco di 5 minuti. Un altro fattore da prendere in considerazione è la differenza tra i vari fusi orari. Tutte le informazioni orarie del sito si basano sul Greenwich Mean Time (GMT); pertanto, a seconda dalla propria localizzazione geografica, è possibile che l'ora riportata sulla comunicazione e-mail inviata appaia diversa da quella della pubblicazione del lavoro. Tuttavia, se si prende in considerazione l'ora indicata dal sito e dal proprio client di posta elettronica, si noterà che la comunicazione e-mail è stata inviata dopo pochi minuti dall'approvazione, e conseguente pubblicazione, del lavoro. Se riscontrate ritardi non riportabili alle considerazioni di cui sopra, inviare una richiesta di assistenza contenente l'URL del lavoro per il quale avete ricevuto una comunicazione tardiva. Saremo così in grado di verificare l'ora esatta nella quale il messaggio ha lasciato i nostri server.


  • 9.6 - What are "Classic" job posting notifications for Corporate members?

    As of May 2016, Corporate members have the option to receive notifications based on the fields declared in their company profiles.

    Company profiles are not bound by requirements that only make sense when the service provider is just one person, such as "Native language".

    With this tool, Corporate members can choose to be notified of all the job postings that they can submit a quote on. This is done by comparing the requirements in the job posting with the working languages they have declared that their company provides services in.


  • 9.7 - I received a job notification through ProZ.com that did not come through the directory, direct profile contact or from a ProZ.com job post, what is it?


    An interface ("API" or Application programming interface) is being developed which allows clients to search for and contact ProZ.com members for paid work from their own translation platforms. In essence, this interface represents a potential additional channel of client contact for ProZ.com members. The interface is currently being tested with a limited group of volunteers.

    Translation clients can use the interface to look for language professionals based on various search parameters, much in the way clients use the ProZ.com directory. Clients may then select candidates to contact for potential work through their translation platform. Initial contact is handled via an invitation which the language professional receives through email. The recipient is given information regarding the client and project, and may respond by email. The recipient's contact email is not disclosed unless they choose to respond to the invitation.

    Potential clients who use this interface to search for language professionals will only see a sub-set of the information that you have chosen to make public in your ProZ.com profile, similar to the data that is shown in the ProZ.com directory. No information which you have not made expressly public in your ProZ.com profile is shared with potential clients unless you choose to do so.

    Work relations beyond the acceptance of an invitation to collaborate are the responsibility of the the client and the service provider. When considering working with any new client, service providers are encouraged to perform adequate screening and risk management.

    Remember that, similarly to the ProZ.com directory and the jobs posting system, certain information you enter in your ProZ.com profile can help better connect you with the kind of potential clients you are seeking. Declaring your rates (even if you choose to keep them private) will help prevent client contact from those seeking translation services below your rates, for example.

    For more information on how this works, see:


    If you have further questions about how this works, please contact the ProZ.com site team via support request.


  • 9.8 - Cosa sono i feed RSS per i lavori?

    L'acronimo RSS sta per Really Simple Syndication, una famiglia dei formati web utilizzata per pubblicare contenuti aggiornati di frequente, come titoli di notizie e articoli di blog, in un formato standardizzato che permette l'iscrizione degli utenti.

    Un lettore di feed è un client software o un'applicazione web usata per iscriversi e riunire i contenuti web in un'unico posto in modo da facilitarne la lettura.

    Facendo clic sul pulsante arancione nella pagina dei lavori, è possibile tenere traccia delle pubblicazioni dei lavori che corrispondono alle preferenze del lettore di feed RSS (il feed sarà basato sulle impostazioni di ricerca avanzate). Per poter visualizzare la descrizione completa del lavoro e proporre una quotazione, sarà necessario visitare la pagina completa del lavoro utilizzando il link incluso nel feed.

    Il feed contiene le informazioni principali sul lavoro stesso come il link, il titolo, una breve descrizione e i requisiti per il lavoro (compresi le coppie di lingue e l'area di specializzazione). Il feed si aggiorna ogni cinque minuti.

    L'URL del feed contiene l'id dell'identità del fornitore di servizi e un token unico che permette di visualizzare una panoramica dei lavori che corrispondono alle sue preferenze senza bisogno di eseguire l'accesso. Non è possibile utilizzare il token per accedere ad alcuna parte del sito. Inoltre il token e il feed non contengono alcuna informazione tramite cui sia possibile identificare la persona iscritta.

    È possibile iscriversi utilizzando qualsiasi news reader. Nel caso si verifichi qualche problema di codificazione o ci siano domande, commenti o dubbi, contattare il personale del sito attraverso una richiesta di supporto.



  • Main - Top






    Translation industry jobs
    Jobs posted by outsourcers seeking quotes from language professionals.



    Try jobs for mobile
    Browse jobs and manage your quotes anytime, anywhere (member-only).


    You may be interested in this ProZ.com Wiki article on risk management for translators and interpreters.

    The Blue Board is a searchable database of language job outsourcers with feedback from service providers, and an important risk management tool. ProZ.com members have full access to the Blue Board.

    Does this job require a CAT Tool or additional skills? Join your colleagues in purchasing software at the lowest price on the planet via ProZ.com Translator Group Buy, or improve your skills by taking one of the 100's of ProZ.com translator training courses.
    Wordfast Pro
    Exclusive discount for ProZ.com users! Save over 13% when purchasing Wordfast Pro through ProZ.com. Wordfast is the world's #1 provider of platform-independent Translation Memory software. Consistently ranked the most user-friendly and highest value
    Anycount & Translation Office 3000
    Translation Office 3000 is an advanced accounting tool for freelance translators and small agencies. TO3000 easily and seamlessly integrates with the business life of professional freelance translators.